Corso di studio

Il Master in DESIGN FOR FOOD integra competenze estese di design con una serie di conoscenze specifiche nell’area del food, relative a humanities, scienze gastronomiche, engineering e tecnologia alimentare. Fornisce quindi una capacità progettuale ad ampio spettro sugli approcci ed i processi/strumenti del design per il sistema prodotto-servizio alimentare ed una serie di approfondimenti tematici specifici utili per la comprensione sia degli aspetti culturali, socio-economici e antropologici, sia di quelli scientifici e tecnologici. Nell’insieme, fornisce una panoramica complessiva ed esemplificativa degli approcci ai sistemi alimentari, dalla produzione agricola alla trasformazione alimentare, dalla distribuzione al consumo, dalla pianificazione al recupero, in un’ottica di sostenibilità complessiva e di economia circolare.

Il Master in DESIGN FOR FOOD è articolato in tre moduli principali:

 

1.Ottobre – Gennaio
Introduzione al settore alimentare, analisi e comprensione dei principali elementi che caratterizzano l’attuale food system.

 

2. Gennaio – Maggio
Acquisizione di tecniche e strumenti di sviluppo progettuale attraverso sperimentazioni ed esperienze hands-on.

Questo modulo è inoltre caratterizzato da:

      • 3 workshops sviluppati in collaborazione con partner esterni e finalizzati allo sviluppo di idee di prodotto-servizio innovative.
    • 2 study trips finalizzati ad integrare, approfondire e contestualizzare le conoscenze teoriche acquisite in aula relative a filiere di produzione, trasformazione, trasporto e consumo di cibo, attraverso un’esperienza unica che unisce visita in loco, sperimentazione e degustazione:

 

Study trip #1: Local Food System (Aprile 2022)
“Local Food System” è un’esperienza sul campo diretta, focalizzata tanto sui prodotti tipici locali quanto sui processi di produzione, analizzati sempre rispetto al contesto geografico e culturale visitato. Il tour considera con attenzione ogni scala di sistema produttivo, dal piccolo produttore alla produzione industriale, rivelandosi un metodo di grande efficacia per approcciare la complessità del sistema gastronomico.

 

Study trip #2: Wine System (Maggio 2022)
“Wine System” si concentra su un’area di produzione vitivinicola italiana e consente di sperimentare in prima persona una vasta gamma di attività didattiche legate alla filiera vitivinicola. L’incontro con produttori, esperti e degustatori professionisti permette di comprendere il ruolo vitale del vocabolario del vino e studiare le strategie di comunicazione delle piccole cantine e di aziende vitivinicole di larga scala.

 

3. Maggio – Ottobre

Tirocinio presso aziende, agenzie e istituzioni ed esame finale. L’esame finale prevede la presentazione individuale alla Commissione del Master di un portfolio che sintetizzi le attività ed i risultati raggiunti attraverso la propria esperienza di tirocinio.

it_ITItalian